Cosa facciamo
Tecnologie

RFID

Cos'è Rfid?

Soluzioni per una trasformazione digitale

L’Rfid, acronimo inglese di Radio Frequency Identification, è una tecnologia di identificazione automatica digitale che consente la rilevazione univoca di oggetti persone e animali, sia statici che in movimento, sfruttando campi elettromagnetici.

L’Rfid comprende un insieme di soluzioni su software e hardware che consentono di raccogliere informazioni e scambiarle a distanza in maniera automatica (hand free) e istantanea.

Il sistema è in grado di tracciare con precisione tutte le fasi dell'approvvigionamento, i flussi di merci o prodotti in uscita e in entrata, lo smistamento, la logistica in generale.

L’insieme di queste operazioni è conosciuto in gergo tecnico come Supply Chain.

L’hardware del sistema Rfid raccoglie ogni dato che riguarda la posizione del prodotto in un determinato momento e durante tutto il suo ciclo di vita, consentendo al software di riconoscerlo e fornire agli amministratori una visione completa dello stato di avanzamento del processo produttivo, distributivo e di vendita.

Cos'è Rfid?
Migliorare i processi grazie ai vantaggi della tecnologia Rfid

Migliorare i processi grazie ai vantaggi della tecnologia Rfid

Attribuire un'identità digitale univoca a un prodotto, tracciare tracciare le fasi di tutto il suo ciclo vitale e raccogliere i dati lungo tutto il processo consente di generare un valore d’informazione importante per produttori e consumatori. Utilizzare questo tipo di tecnologia significa disporre di numerosi vantaggi per la logistica e la Supply Chain, grazie alla flessibilità consentita dalla lettura dei dati che i microchip effettuano.

I Tag Rfid riescono a trasmettere in simultanea un enorme numero di segnali, i Rfid Reader possiedono una grandissima capacità di captare i segnali e trasferire tutti i dati ai software. Con questo sistema è possibile tracciare interi magazzini e container in pochissimo tempo, avere a disposizione un inventario completo senza particolari sforzi.

La possibilità di tracciare con estrema precisione i prodotti o le merci è un altro dei vantaggi principali del sistema Rfid, in quanto è possibile ricostruire tutta la storia di un prodotto: dalla sua realizzazione fino alla vendita finale. La tecnologia RFID apporta vantaggi in ogni processo del Retail: sia in fase di ricezione, movimentazione, vendita e soprattutto inventario della merce.

Il sistema, che permette l’identificazione di ogni singolo prodotto con lettura a distanza, consente di snellire i passaggi di gestione della merce in-store e ottenere precisioni inventariali elevate, con benefici su tutta la catena logistica. Inoltre questo sistema abilita i processi multicanale con impatti positivi sulle vendite.

Tutte le informazioni vengono acquisite automaticamente dall’interazione dell’antenna. Questa funzione consente una lettura multipla dei Tag in contemporanea, evitando attraverso il processo di "interrogazione" eventuali sovrapposizioni. E’ possibile aggiornare i contenuti nel tag attraverso il software senza intervenire fisicamente sull’etichetta per cambiare i codici.

Campi di applicazione della tecnologia Rfid

Campi di applicazione della tecnologia Rfid

Il sistema Rfid possiede una vastissima gamma di utilizzi e applicazioni in diversi campi del settore Retail.

Oramai indispensabile per una gestione veloce ed efficiente del magazzino e della logistica di un’azienda, trova largo impiego anche nei trasporti dove si rivela un sistema di monitoraggio particolarmente utile.

Rfid consente di ottenere un ottimo sistema anti – contraffazione e anti – taccheggio, viene impiegato con successo per tracciare e monitorare il ciclo vitale di merci o prodotto e trova largo impiego nei prodotti di lusso e del fashion retail. È utile per identificare gli animali domestici e anche per il sistema di raccolta rifiuti della nettezza urbana.

I lettori Rfid velocizzano i processi di trasmissione dei dati e di controllo fra i diversi comparti aziendali, ma i suoi vantaggi lo rendono un sistema tecnologico dinamico, utile persino per il riconoscimento dei pazienti e della loro cartella clinica nel settore medico – sanitario.

F.A.Q.

Come funziona la tecnologia Rfid?

Il sistema RFID è una tecnologia che funziona tramite la trasmissione di onde a radiofrequenza. Il sistema è composto da due tipologie di sistema: i tag passivi (non sono dotati di un alimentazione autonoma) ed i tag attivi (dotati di alimentazione).

Quante sono le componenti di un sistema Rfid?

La Tecnologia Rfid è composta essenzialmente da 3 elementi: uno o più tag Rfid (chiamati anche etichette o Transponder); un tag reader capace di lettura o scrittura dei dati  e un sistema informativo di gestione dei dati.

Quali sono i vantaggi di gestire un magazzino con la tecnologia Rfid?

Sostituire la vecchia tecnologia con codice a barre con la tecnologia Rfid apporta notevoli vantaggi:
  • Miglioramento dei processi
  • Inventario immediato
  • Diminuzione dei tempi di lavoro
  • Lettura istantanea dei prodotti
  • Autenticazione certa 
  • Controllo della distribuzione

Articoli correlati

Press 28/07/2021
Financial Times

FT 1000: the fifth annual list of Europe’s fastest-growing companies

Blog 19/10/2020
t!Insight – Decision Intelligence

La piattaforma di Augmented Analytics di Temera. Quando i data prodotti da RFID NFC e Blockchain sono elaborati attraverso le potenzialità offerte da algoritmi di Machine Learning: la nascita della #AIoT

Blog 09/10/2020
Hype Cycle – Live Commerce

Il Virtual Retailing è sempre più una realtà.