Un progetto di Social Responsibility che guarda al benessere del nostro pianeta

Blog

Un progetto di Social Responsibility che guarda al benessere del nostro pianeta

01/12/2021

Siamo convinti che la responsabilità sociale delle imprese aiuti a creare fiducia, a sensibilizzare e incoraggiare i cambiamenti per un pianeta migliore. Per questo motivo Temera sostiene da tempo iniziative internazionali che hanno il fine di salvaguardare il mondo in cui viviamo.

L’operato delle aziende del settore moda non sarà mai a impatto zero, nonostante i tentativi per limitare le forme di inquinamento. Il 20% delle risorse idriche globali viene consumato proprio in questa industria. Le emissioni di CO2 prodotte da questo settore rappresentano il 10% delle emissioni globali e sono destinate a crescere. Per porre rimedio a un ambiente danneggiato è doveroso pensare a come rigenerarlo. In Temera ci stiamo impegnando nel trovare una formula che possa coinvolgere noi e i nostri clienti a favore di progetti concreti che portino ad azioni virtuose.

Ogni anno i nostri clienti, attraverso la piattaforma Software di temera, gestiscono almeno 100 milioni di articoli. E se ai 100 milioni di articoli corrispondessero migliaia di alberi piantati con la creazione ex-novo di aree forestali?

Per attuare questo progetto abbiamo coinvolto due associazioni Onlus: AYRIS, che si occupa di rigenerazione del verde nel mondo, e l’organizzazione umanitaria Bambini nel Deserto, che Temera sostiene da diversi anni.

Insieme ai nostri clienti possiamo creare una catena solidale a sostegno delle attività locali dislocate in alcune zone del continente africano, in particolare nel Burkina Faso, per combattere la desertificazione e il surriscaldamento globale.

Promuoveremo l’imprenditoria femminile, perché le donne sono la grande risorsa dell’Africa ed è anche grazie al loro impegno in loco che verranno creati nuovi vivai agroforestali e nuovi posti di lavoro.

Coinvolgeremo i bambini delle scuole attraverso una vera e propria sensibilizzazione ambientale. Studenti e insegnanti metteranno a dimora ogni singolo albero e ne avranno cura per tre anni.
Avremo l’opportunità di dare un supporto all’istruzione. Infatti, per ogni albero accudito, le scuole riceveranno un contributo per l’acquisto di materiale didattico, banchi, sedie e tutto ciò che sarà necessario per consentire ai ragazzi di vivere al meglio l’ambiente scolastico.

È tempo di agire. Maggiore è la responsabilità sociale di un’impresa e maggiore sarà il coinvolgimento della comunità e dei consumatori. I giovani e i giovanissimi, il nostro futuro, credono che le aziende debbano essere coinvolte nel miglioramento della società e, come consumatori, scelgono proprio quelle realtà che esprimono apertamente il loro impegno.

Ti abbiamo raccontato in breve un progetto importante nel quale vorremmo coinvolgerti, ma c’è molto di più. Tutti i dettagli sull’iniziativa saranno parte di una comunicazione dedicata.

La nostra è una vera e propria call to action: l’unione fa la differenza. 

bambinineldeserto.org 

ayris.it