Ridefinisci il tuo concetto di trasparenza

Blog

Ridefinisci il tuo concetto di trasparenza

Stop al Greenwashing con la soluzione t!Care firmata Temera

16/04/2021

Si è dibattuto molto sul fatto che l’industria del fashion sia la seconda più inquinante al mondo. Il consumatore di oggi, cosciente dell’emergenza ambientale che stiamo vivendo, è alla ricerca costante di prodotti a basso impatto ambientale e premia le aziende che con impegno e costanza investono sulla sostenibilità. La cultura media sulle pratiche sostenibili, che possono essere applicate anche all’industria del fashion e lusso, consente oggi al consumatore di identificare facilmente quei brand che fanno campagne di marketing più orientate al greenwashing, che a certificare un impegno concreto nei confronti di una produzione e consumo più consapevole. 
Siamo ad un punto di non ritorno:  il cliente moderno desidera un maggior livello di trasparenza nei confronti della filiera produttiva ed azioni concrete per migliorare l’impatto ambientale.

Ma come il settore della moda sta rispondendo alle nuove esigenze del mercato?

 

Negli ultimi vent’anni la fashion industry si è distinta per il notevole cambiamento nelle dinamiche di produzione, che ha rivisto le basi del suo essere e del suo operare, passando dalle fabbriche integrate all’outsourcing quasi totale, per migliorare la gestione e contenere i costi. Questo nuovo sistema, che consiste nel commissionare i capi ad enti esterni, ha favorito l’aumentare di intermediari, creando nebbia tra i brand e fornitori. Così i brand, se non in casi rarissimi, non sono più proprietari degli impianti di produzione e questo fa sì che molte informazioni si disperdano, come la garanzia che un prodotto sia stato fatto veramente dove viene asserito. 

Ed è proprio qui che entra in gioco Temera, che grazie all’innovazione tecnologica, fattore determinate per ambire alla trasparenza, fornisce la soluzione t!Care in grado di tenere traccia dei dati relativi all’approvvigionamento di materie prime garantendo capacità di monitoraggio continuo.

Temera, che da sempre rivolge un’attenzione speciale verso il pianeta, con questo strumento, offre l’opportunità alle aziende di creare una reputabilità preventiva poiché grazie alla tracciabilità rende fruibili tutte le informazioni che servono all’azienda per narrare in ottica di sostenibilità di ciò che avviene nelle loro filiere.

La piattaforma t!Care prevede anche di poter usufruire in modo semplice della tecnologia Blockchain andando a notarizzare e definire in maniera immutabile tutti i passaggi di produzione di un capo di abbigliamento in rete, attraverso una catena virtuale che ne descrive il percorso.

La Blockchain garantisce un maggior livello di fiducia e operatività tra gli attori di filiera per le attività tracciate. La tecnologia Temera offre a coloro che l’adottano trasparenza totale grazie alla visibilità ininterrotta di informazioni sul prodotto, dall’origine alla vendita. Il tracciamento di ogni passaggio porta alla luce i punti deboli della filiera delle aziende, su cui dovranno intervenire, per raggiungere un risultato finale all’insegna del Green. Ma non è finita, perchè questa azione delle aziende aiuterà inoltre i consumatori, che grazie allo storytelling di filiera, acuisiranno maggiore consapevolezza su come ed in quali circostanze siano siati prodotti i propri capi. “People care when they know” : I consumatori baseranno le loro scelte d’acquisto sui valori del brand.

In questo senso, il t!Care, pone la tracciabilità e la trasparenza come uno dei primi step per impostare nuove regole di comportamento che mirano ad un aumento della consapevolezza. Il nuovo modo di narrare darà la possibilità di agire sia livello individuale sia collettivo verso un “cambiamento sistematico in favore di un’industria mondiale del fashion più sicura, più equa, più pulita“ (Sarah Ditty).

RIDEFINISCI IL TUO CONCETTO DI TRASPARENZA

L'industria del fashion ha un impatto nella produzione di inquinamento che non possiamo trascurare.
t!Care è la soluzione che certifica l'impegno verso una produzione più responsabile e sostenibile.


Dal 2009 preferred partner delle aziende Fashion Luxury per le soluzioni IoT.
#dontstopinnovation