Come funziona l’IOT – Significato e Settori di Applicazione

Blog

Come funziona l’IOT – Significato e Settori di Applicazione

04/08/2021

La tecnologia IOT negli ultimi anni sta letteralmente rivoluzionando la nostra concezione di telecomunicazione integrata e connessa.

Comprendere come funziona l’IOT significa iniziare un viaggio affascinante che ci condurrà dalle sue origini fino alle sue applicazioni più moderne e avveniristiche.

Ai giorni d’oggi già molti dispositivi sfruttano la tecnologia IOT in numerosi settori di applicazione. Si parla di oggetti dotati di sensori capaci di dialogare tra loro, siamo nell’era di Internet delle cose e delle macchine.

 

 

F.A.Q.

Quando si parla di IOT cosa si intende?

Per IOT si intente la tecnologia che permette agli oggetti e ai macchinari di dialogare tra loro e con l’ambiente grazie ad una connessione alla rete. L’IOT sfrutta moderne tecnologie di telecomunicazione come i tag RFID e il protocollo IEEE 802.15.4.

Quali sono i dispositivi IOT?

I dispositivi IOT possono essere di vario tipo, sono oggetti definiti “smart” in quanto connessi in rete, un esempio sono: termostati, elettrodomestici, impianti produttivi, automobili.

Quali sono i principali campi di applicazione dell’IOT?

I settori di applicazione dell’IOT sono vari, negli ultimi anni stiamo assistendo ad un grosso aumento di investimenti nell’IOT in particolare nei settori produttivi, nel settore agricolo e nel retail.