Nasce Virgo

News

Nasce Virgo

La piattaforma di SUSTAINABILITY, REPUTATION & AUTHENTICITY destinata al mondo del Fashion & Luxury

30/09/2019

Temera, PwC-PricewaterhouseCoopers, Var Group e Luxochain hanno unito le forze per creare Virgo, la prima soluzione integrata per tracciare la catena di valore e certificare l’autenticità dei beni di lusso, dalla fase di acquisizione delle materie prime sino ai passaggi di proprietà sul mercato second hand.

La piattaforma verrà presentata in occasione del Milano Fashion Global Summit, in programma nel capoluogo lombardo lunedì 21 e martedì 22 ottobre. Con lo smartphone, ad esempio, attraverso la lettura di un qr code, consentirà agli acquirenti di sapere chi ha fisicamente confezionato il capo, da dove arriva il filato, se e con quali agenti chimici è stato trattato e quanta co2 è stata emessa per produrlo. Sarà inoltre possibile essere certi che il nuovo acquisto non abbia coinvolto manodopera sfruttata o maltrattamento di animali.

Grazie a Virgo i brand potranno sperimentare nuovi inediti modi di raccontarsi, coinvolgere i consumatori finali e rispondere alla domanda di trasparenza ed eticità.

«Grazie a Virgo siamo in grado di aumentare la fiducia del consumatore verso il brand, mettendo in chiaro tutti gli elementi di valore nel rispetto dei principi di trasparenza, di sostenibilità etica e ambientale, del benessere animale e della qualità delle materie prime e delle lavorazioni»
Arcangelo D’Onofrio, ceo di Temera.

«Tracciare un prodotto lungo la filiera crea una storia. Con Virgo vogliamo garantire un processo chiaro e flessibile, dove materie prime e lotti di produzione saranno certificati, permettendo di valorizzare i principi di sostenibilità, responsabilità ambientale, etica e sociale».
Francesca Moriani, Ad di Var group

Il ceo di Luxochain Davide Baldi ha spiegato che il sistema permette a qualsiasi acquirente di verificare con il proprio smartphone l’autenticità di ogni prodotto on-line, nel negozio fisico o nel second hand market, nonché di ricevere al momento dell’acquisto il corrispettivo certificato di autenticità e proprietà registrato in blockchain. «Obiettivo di Virgo è tutelare la reputazione dei brand, creando impronte digitali per ogni prodotto», ha aggiunto Baldi.

«Si tratta di un’occasione unica. Grazie ai servizi di Technology consulting, divisione tecnologica di PwC, l’adozione di Virgo si traduce in una valorizzazione della sostenibilità e della brand reputation a tutto vantaggio delle aziende del settore».
Stefano Spiniello, associate partner di PwC